Mirante su Bologna: “Che bella città”

Mirante su Bologna: “Che bella città”

Le parole di Antonio Mirante su Bologna e sulle sue passioni nel tempo libero

Ultimo spezzone dell’intervista di Antonio Mirante su Stadio. Stavolta si parla di Bologna e delle passioni del calciatore.

“Non immaginavo che Bologna fosse così bella. Vivo in centro, giro spesso, incontro bella gente, discreta ma passionale. Sto bene qui”. Gli viene chiesto per quanto continuerà con il calcio, la sua risposta è chiara: “Fino a quando le gambe reggono, appena ti accorgi che non è così è meglio smettere”. Chiusura sulle sue passioni, tra queste non c’è la cucina: “Non ho mai cucinato in vita mia, neanche il caffè. Mi piace fare il dj casalingo per gioco, il mio genere è la Tech Music ma ultimamente sono stato al concerto di Luca Carboni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy