Mirante: “Non siamo già salvi”

Mirante: “Non siamo già salvi”

Le parole del portiere rossoblu.

Antonio Mirante è intervenuto ai microfoni di Radio Deejay parlando della sua condizione fisica e del momento dei rossoblu.

Ecco le sue considerazioni: “Ho avuto delle anomalie cardiache, i medici hanno voluto vederci chiaro come è giusto che sia. Mi sono sottoposto a tanti esami medici, ma i dottori mi avevano subito detto che sarei tornato a giocare. Ora sono felice. La mia condizione è ottimale. Come squadra abbiamo pagato un inizio importante e poi assenze pesanti come Destro e Verdi. Fanno la differenza, risolvono le gare in qualsiasi momento. Donsah ha superato i problemi iniziali, prossimamente può darci una grossa mano, è uno di quei centrocampisti che cambia la situazione in due secondi. Non credo che i giochi in zona retrocessione siano già fatti o quasi. Non ci sentiamo liberi in questo senso, sarebbe un errore perché siamo una squadra giovane. Ci sarebbe il rischio di trovarsi in una posizione delicata”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy