Minotti: “Destro in panca? Donadoni vuole scuoterlo”

Minotti: “Destro in panca? Donadoni vuole scuoterlo”

Le parole di Lorenzo Minotti al Corriere di Bologna

Destro in panchina a Palermo, zero minuti per lui che non è stato impiegato nemmeno a partita in corso. Cessione in vista, scelta dell’allenatore per motivarlo o altro? Prova a rispondere Lorenzo Minotti:

“Se si trattasse di cessione, in realtà, bisognerebbe farlo giocare – ha ammesso – Di solito i giocatori si mettono in vetrina e non in panchina. Probabilmente Donadoni ha cercato di scuoterlo, oppure non stava bene fisicamente e tirando le somme di quanto visto in allenamento altri meritavano di giocare. Ad ogni modo, non credo la società sia stata sorpresa perché il Ds si confronta quotidianamente con l’allenatore”. Per Minotti, dunque, è troppo presto per il mercato: “L’allenatore non fa valutazioni in tal senso, il mercato arriva più avanti e Donadoni ha grande stima di Destro. Il mister vuole tirare fuori il meglio di Mattia, poi non dimentichiamo che forse c’è l’intenzione di valutare Petkovic mentre di Destro si sa già tutto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy