Minghinelli: “Dzemaili perdita gravissima, servono altri giocatori di esperienza”

Minghinelli: “Dzemaili perdita gravissima, servono altri giocatori di esperienza”

Le parole del giornalista bolognese.

Simone Minghinelli ha parlato ai microfoni di Quasi Gol su Radio Bologna Uno.

Tema centrale il rinnovo di Verdi: “È un giocatore che fa gola a tanti club, ma dovrebbe rimanere a Bologna per crescere e far crescere la squadra. La società sta lavorando per prolungare e ritoccare il suo contratto. Altre uscite? Masina, Destro e Donsah hanno mercato, ma il club non vuole privarsi di loro. Dzemaili? Una perdita gravissima, era una pedina fondamentale. Non ci strappiamo i capelli, ma è una perdita ancora più grande di quelle dell’anno scorso di Giaccherini e Diawara”.

Ci sarà da lavorare anche in entrata: “Serve qualche elemento di esperienza per puntellare la rosa, giocatori che abbiano già fatto qualche anno di serie A, al di là dell’età anagrafica”.

Alcune considerazioni anche sulla Primavera rossoblu: “Ci sono diversi elementi che si sono messi in luce e possono diventare interessanti per la prima squadra. A livello di collettivo c’è ancora da lavorare. Il lavoro di Corazza e Magnani è stato importante. Valencia? È ancora molto indietro, questo è il motivo per cui non è mai stato aggregato alla prima squadra. Anche a livello tattico bisogna trovargli la collocazione giusta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy