Milan, è crisi in attacco

Milan, è crisi in attacco

Problema offensivo per Montella, il suo Milan non segna più

Se da un lato il Bologna dovrà registrare il proprio assetto difensivo dopo le sette scoppole prese col Napoli, dall’altro il Milan sarà chiamato a migliorare la propria fase offensiva.

I rossoneri hanno vinto solo una delle ultime sette partite di campionato (1-0 al Cagliari) e hanno segnato solo cinque reti. Fragile anche dietro il Milan: sette gol presi nelle ultime quattro partite.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy