Mihajlovic esonerato, Brocchi guiderà il Milan fino al termine della stagione

Mihajlovic esonerato, Brocchi guiderà il Milan fino al termine della stagione

Nella notte Berlusconi ha deciso di esonerare il serbo, al suo posto Cristian Brocchi.

Mihajlovic non è più l’allenatore del Milan. La decisione è stata presa nella notte da Berlusconi e l’ufficialità è arrivata da pochi minuti, il nuovo allenatore rossonero sarà Cristian Brocchi, l’ormai ex mister della primavera.

Il tecnico serbo era in bilico da diversi mesi, ma l’esonero arriva nel momento più inaspettato: a sole sei giornate dalla fine del campionato, con una finale di Coppa Italia da giocare e dopo una prestazione di spessore contro la Juventus. Una cena con Brocchi e un colloquio con Galliani hanno spinto Berlusconi a concludere il rapporto con Mihajlovic e a lasciare la squadra in mano all’ex centrocampista rossonero. Brocchi guiderà la squadra fino al termine della stagione poi la sua posizione verrà valutata in base ai risultati ottenuti: l’occasione per la sua riconferma potrebbe essere la finale di Coppa Italia del 21 maggio, in caso di vittoria il presidente potrebbe rinnovargli il contratto. Se anche Brocchi dovesse deludere, il Milan si muoverà alla ricerca di un nuovo allenatore per la prossima stagione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy