Metodo Corvino: “Tutto inizia a 6 anni, la tattica parte dagli Allievi”

Metodo Corvino: “Tutto inizia a 6 anni, la tattica parte dagli Allievi”

La descrizione del Metodo Corvino

Nell’intervista rilasciata al Resto del Carlino, il direttore sportivo del Bologna Pantaleo Corvino ha illustrato quello che comunemente viene indicato come il ‘Metodo’. Tutto parte in tenera età come lo stesso Corvino ammette nella chiacchierata:

“Parlando di area tecnica, abbiamo introdotto selezioni già a partire dai 6 ai 10 anni. Le abilità psico-motorie si sviluppano in queste fasce di età per poi entrare a far parte del bagaglio istinto: se ti mancano sei perduto. In questa età si lavora sul concetto di movimento nello spazio e nel tempo”.

Per quanto riguarda la tattica, il lavoro inizia nelle categorie successive: “Dagli Allievi in poi si inizia fare seriamente tattica. E’ un percorso in cui la fortuna non centra nulla. Per creare giocatori serve tanto lavoro e tanta qualità nello svolgimento dello stesso”. Infatti, Corvino ogni due settimane svolge riunioni tecniche con lo staff per redigere schede sull’esito degli allenamenti in modo tale da monitorare il progresso dei ragazzi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy