Merola: “Progetto di Restyling? Grande passo avanti”

Merola: “Progetto di Restyling? Grande passo avanti”

Il sindaco Merola a Nettuno Tv: “Due mesi di tempo per valutare”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Soddisfatto anche il sindaco Virginio Merola per la presentazione da parte del Bologna del progetto di riqualificazione dello stadio Dall’Ara. Aperto ieri il tavolo tecnico con il comune, oggi il sindaco ha fatto il punto della situazione ai microfoni di Nettuno Tv:

Quello di ieri è stato un grande passo avanti, sarà una delle poche opere di ristrutturazione in Italia – ha affermato – Come amministrazione teniamo molto al Dall’Ara, un monumento storico che ora diverrà moderno. Il progetto si fa carico di tre aspetti importanti: la modernità e la copertura per i tifosi, i temi di antisismica e la sicurezza. Attendiamo una valutazione dei costi, cioè la conferma delle previsioni sui 70 milioni di euro di intervento, e verificheremo che il progetto sia a posto. Ci vorranno circa due mesi. Ritardi sui tempi? E’ stato comprensibile per il Bologna prendersi il tempo per ottemperare alle norme antisismiche e mantenere aperto lo stadio durante i lavori”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. stbent_482 - 5 mesi fa

    Sindaco Merola, voi come Comune dovete entrare nel merito della capienza che deve essere quella dei mondiali di Italia 90 o al limite non sotto i 36000 posti ; noi siamo il Bologna fc e Bologna città , non ci possiamo confondere con piccole realtà come Cesena o Reggio Emilia,
    Dobbiamo tendere ,a livello di squadra , ad eguagliare formazioni come Fiorentina e Lazio (la Fiorentina ha presentato,, in pompa magna , il progetto di un nuovo stadio da 40.000 posti) e quando succederà, perché succederà, il ns stadio deve avere una capienza sufficiente. Non si dimentichi che il Littoriale quando fu realizzato era, per capienza e struttura, lo stadio più importante d’Europa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy