Mercato, sono rimasti solo 5 milioni da spendere?

Mercato, sono rimasti solo 5 milioni da spendere?

La cessione di Verdi ha portato nelle casse rossoblù una ventina di milioni; ne sono stati spesi già sedici

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Bigon afferma di non avere fretta sul mercato, poiché Inzaghi deve prima valutare tutti i suoi giocatori attualmente presenti in rosa, anche i nazionali che rientreranno post-Pinzolo. Ma quanto c’è di vero in queste parole?

Secondo La Repubblica di oggi, tale cautela è provocata dal tesorettopovero” attualmente presente tra le mani del diesse rossoblù. La cessione di Verdi ha permesso di ricavare una ventina di milioni, di cui sedici sono già stati spesi per Skorupski, Svanberg, Calabresi e Santander. Con i 4-5 milioni rimanenti – se questo è il tetto che il Bfc vuole porsi – si dovranno effettuare ancora due operazioni importanti: un centrale di difesa d’esperienza e un esterno destro. Ma ancora ci sono molti dubbi riguardo questi innesti, poiché Mbaye è il jolly da giocare sia nei tre dietro che come laterale destro di metà campo, e Krafth dovrà essere valutato dal mister una volta rientrato dalla pausa post Mondiale. A seconda di come Superpippo giudicherà questi ultimi due giocatori, il mercato potrebbe riaccendersi improvvisamente o subire una battuta d’arresto definitiva.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy