Mercato: si guarda in casa Atalanta. Paloschi e Pinilla le idee

Mercato: si guarda in casa Atalanta. Paloschi e Pinilla le idee

A Bergamo Paloschi è scontento e Pinilla in scadenza. Il Bologna proverà ad approfittarne

Il Bologna lavora per gennaio. La rosa è da rinforzare e nella lista degli acquisti ci sono già un paio di nomi.

Lo sguardo dei rossoblù è rivolto con particolare attenzione verso Bergamo. In attacco piace Pinilla, ma anche Paloschi. L’italiano non sta trovando spazio, e potrebbe perciò decidere di cambiare aria. Come spiega Il Corriere di Bologna, su Paloschi c’è però da fare un’annotazione: è vero che ora Gasperini gli sta preferendo altri giocatori, ma è anche vero che l’Atalanta ha sborsato 7 milioni di euro nelle casse dello Swansea e non sarebbe perciò disposta a svenderlo o rimetterci. Paloschi comunque non sta giocando e se le cose dovessero continuare cosi il suo agente Tullio Tinti farà di tutto per trovargli un’altra sistemazione. Con l’ultima parola che naturalmente spetterà al presidente Precassi.

Sarebbe meno complicata la questione Pinilla, giocatore che è in scadenza di contratto. C’è un’altra questione da tenere in considerazione: Gasperini ha sempre stimato Sergio Floccari (anche lui in scadenza nel 2017). Da qui viene l’ipotesi scambio tra le due punte.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy