Mercato in uscita: Bigon deve fare cassa

Mercato in uscita: Bigon deve fare cassa

Mbaye e Rossettini hanno molti estimatori. Mounier piace al Crotone.

Il Bologna deve fare cassa per creare un tesoretto utile a rinforzare centrocampo e attacco. Senza il denaro derivante dalla cessione di Diawara il club rossoblu si trova infatti bloccato, senza denaro da investire, Bigon è quindi costretto a attuare altre operazioni in uscita per finanziare le entrate. Come riporta Il Resto del Carlino, un nome caldo è quello di Mbaye, corteggiato da Napoli, Wolfsburg e Shalke è valutato 3,5 milioni di euro. Ha estimatori anche Mounier che piace molto al Crotone: per lui la richiesta del Bologna è pari a 1,5 milioni. Un altro giocatore che ha mercato è Rossettini, seguito da Genoa e Udinese. Infine Pescara e Verona si sono fatte avanti per Cherubin. Il materiale c’è, ora tocca a Bigon monetizzare al massimo le cessioni senza indebolire troppo la rosa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy