Mercato in attacco: piacciono Ricci e Selke

Mercato in attacco: piacciono Ricci e Selke

Il Bologna segue l’esterno del Crotone e la punta centrale del Lipsia.

Il mercato del Bologna verterà soprattutto sull’attacco. L’esigenza del club è mettere a disposizione due esterni offensivi già per il ritiro di Castelrotto per consentire al tecnico Donadoni di lavorare già sulla base del modulo che adotterà la prossima stagione. Possibile il ritorno al 4-3-3. Tra gli obiettivi, c’è ancora Federico Ricci, fresco di promozione con il Crotone ma di proprietà della Roma. I rapporti con Walter Sabatini sono buoni e nei discorsi per Diawara si è parlato anche di lui. Come noto, i rossoblù seguono anche Ontivero dei Montreal Impact.

Per quanto riguarda la punta centrale che dovrebbe nell’eventualità sostituire Mattia Destro, Riccardo Bigon è stato chiaro: “Se Mattia rende come ci aspettiamo, potrebbe essere sbagliato investire tanto su una punta che rischia di fare panchina”. Come riporta Stadio, l’ultimo nome di mercato è quello di Davie Selke, attaccante classe 1995 del Lipsia. Nella Serie B tedesca nell’ultima stagione ha segnato 10 gol in 30 partite. Viene valutato 6 milioni, troppi per il Bologna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy