Menarini: “Bologna, presto ci sarà anche l’Europa”

Menarini: “Bologna, presto ci sarà anche l’Europa”

Le parole dell’ex presidente dei rossoblù al Corriere dello Sport

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

In una lunga intervista rilasciata al Corriere dello Sport, l’ex presidente del Bologna Francesca Menarini ha parlato della situazione dei rossoblù. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni:

“All’epoca rilevammo il Bologna da Cazzola perché c’era la possibilità di costruire anche un nuovo stadio, che era il nostro mestiere. Volevo lasciare un segno e penso che la città abbia un buon ricordo della nostra presidenza. Il ricordo più bello è sicuramente la festa del centenario, che per un tifoso è più che emozionante. Di Vaio? E’ il giocatore che ha lasciato di più il segno. Ora si trova in una società con ampi margini di miglioramento ma che ha spalle solidissime. Basta un po’ di ambizione e credo che si possa acciuffare l’Europa“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy