Mazzarri: “Mai stati così sfortunati. Palacio sembrava Maradona”

Mazzarri: “Mai stati così sfortunati. Palacio sembrava Maradona”

Il commento dell’allenatore del Torino al termine della gara persa contro il Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Al termine di Torino-Bologna terminata 3-2 in favore dei rossoblù, il tecnico granata Walter Mazzarri ha parlato ai microfoni di DAZN.

Queste le sue parole: Palacio sembrava Maradona, in contropiede ci hanno messo sempre in difficoltà, Noi nel secondo tempo abbiamo provato di tutto, ma la porta sembrava stregata, abbiamo fatto cento tiri rimpallati. Era scritto che dovevamo perdere. Mi sembrava la partita con il Parma, con l’aggravante che qui per assurdo siamo stati ancora più sfortunati. A livello difensivo non siamo stati gli stessi. Cosa è mancato in difesa? Se tu guardi, ogni volta che Palacio apriva il gioco non riuscivamo ad intercettare la palla. Lui è un giocatore di altissimo livello, fa giocare e ti fa innervosire. Sul primo gol abbiamo fatto un errore noi. Ci sta sbagliare una partita, ma dispiace. Si sono creati anche i presupposti per pareggiarla, ma la palla non entrava. Abbiamo sbagliato tanti palloni in area”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy