Matuzalem: “Ce lo meritiamo”. Acquafresca: “Non avevo mai vinto nulla”

Matuzalem: “Ce lo meritiamo”. Acquafresca: “Non avevo mai vinto nulla”

C’è chi ha giocato in condizioni fisiche menomate e chi non ha quasi mai potuto gioire per un trofeo. Francelino Matuzalem è stato un gladiatore in questo finale di stagione, lui che a 34 anni avrebbe potuto cedere fisicamente ha retto l’urto, soprattutto ha guidato il Bologna dalla sua cabina di regia a centrocampo. Per ora è festa ma a breve sarà necessario parlare di futuro, e su questo punto il brasiliano è chiaro: “Questa squadra è composta da bravi ragazzi – ha ammesso Matuzalem – ci meritiamo questa soddisfazione al termine di una stagione lunga e stressante. Ora ci godiamo questo traguardo, chiederò alla società di restare”. Gli spogliatoi sono in tripudio di feste e gioia, anche per chi di soddisfazioni ne ha avute poche. E’ il caso di Robert Acquafresca, finalmente alla sua prima grande conquista con la maglia del Bologna: “E’ tutto bellissimo – ha detto l’attaccante come riporta Stadio – io non avevo mai vinto nulla”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy