Masina: “Dobbiamo sputare sangue fino alla fine”

Masina: “Dobbiamo sputare sangue fino alla fine”

Autore del gol vittoria, Adam Masina nel post-partita commenta a caldo la vittoria, dando merito anche all’altro protagonista del match contro il Carpi, il difensore Gastaldello che ha segnato il pareggio nei primi minuti del secondo tempo. “Durante il riscaldamento Daniele ci ha esortato ad andare fino in fondo e a vincere anche e sopratutto per i tifosi. Dopo il gol sono andato sotto la curva ad esultare e devo veramente ringraziare i tifosi che ci seguono sempre e ci incoraggiano a lottare e a non arrenderci mai!”. I tre punti conquistati al Braglia sono importantissimi “ma questa è solo una piccola soddisfazione – continua Masina – merito del lavoro e della presenza costante in campo. Il campionato è eterno e dobbiamo sputare sangue per fare meglio e portare questo tipo di risultati nelle prossime partite”. Sofferta la gestione della partita, nonostante l’inferiorità numerica della squadra di Sannino dopo l’espulsione di Lollo: “Ci siamo ripresi nel secondo tempo e sono contento per il risultato. Questa vittoria ripaga il nostro lavoro ed è una grande soddisfazione per la città, per il Bologna, per il mister e per tutta la squadra. Io sono qua per lavorare, il mister è il nostro conduttore, deve condurci alla vittoria e alla salvezza, il mio gol non è solo per lui e ma per la società”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy