Mancosu può diventare una pedina di scambio: piace a Boscaglia

Mancosu può diventare una pedina di scambio: piace a Boscaglia

L’attaccante dopo la breve esperienza al Carpi torna al Bologna che ha intenzione di girarlo al Brescia del suo ex allenatore Boscaglia per arrivare al fantasista Leonardo Morosini.

Matteo Mancosu dopo la retrocessione del Carpi tornerà a Bologna ma molto probabilmente sarà solo di passaggio. Come riporta ‘Il Resto del Carlino‘, l’attaccante non sarà riscattato dagli emiliani e vestirà di nuovo la maglia rossoblu, ma solo per qualche settimana: il suo destino è legato a quello di Roberto Boscaglia che lo ha allenato ai tempi del Trapani e lo stima molto. Mancosu potrebbe raggiungere il suo ex tecnico, attualmente al Brescia, e nella trattativa sarebbe inserito Leonardo Morosini, fantasista ventenne da tempo sul taccuino del Bologna. Ma il futuro di Boscaglia non è ancora chiaro perchè su di lui c’è anche l’interesse del Crotone e dell’Avellino. In caso di approdo ai calabresi neopromossi, Mancosu potrebbe diventare pedina di scambio per arrivare al centrale di difesa Gianmarco Ferrari.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy