Lopez si gioca il futuro?

Lopez si gioca il futuro?

Riconfermato più di una volta, Diego Lopez si gioca un pezzo importante del suo futuro stasera. La società non è intenzionata a cambiare e spera che questo allenatore possa portare il Bologna in A. Due parte in tre giorni non aiutano, con tanti infortuni e giocatori stanchi, ma il tecnico ci proverà. C’è da dire che sulla sua conferma pesa anche la mancanza di alternative concrete e un secondo posto mantenuto fino a sabato scorso. La lotta alla A diretta rischia di sfumare nei prossimi due incontri se il Bologna non sarà in grado di mantenere il passo di un Vicenza che, sulla carta, ha un calendario facile. Serve una vittoria oggi, Lopez ci proverà ma le voci su un suo possibile esonero in caso di sconfitta circolano. Dall’altra parte ci sono gli infortuni, ovvero una limitazione che dovrebbe affrontare anche l’eventuale nuovo tecnico con una possibilità di incidere minore. Mancheranno due mediani fondamentali come Zuculini e Matuzalem e costruire gioco da qui alla fine sarà molto complicato. Ecco perché è tutt’altro che scontato un esonero in caso di risultato negativo, sia per la vicinanza della partita successiva e sia per la difficoltà fisica generale che attanaglia la squadra. Sicuramente una riflessione la società la farà, ma sono tutti problemi che in realtà il Bologna non vorrebbe affrontare, si spererà fino in fondo in un risultato positivo oggi; la migliore cura a tutti i mali e a tutti i problemi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy