Lo strano caso di Matteo Mancosu

Lo strano caso di Matteo Mancosu

Da goleador con il contagocce a Bologna a trascinatore del Montreal

Come si legge da Repubblica, la proposta di Saputo di portare Mancosu in prestito a Montreal sembra aver trasformato quello che sembrava un declino continuo in un rilancio con il botto.

I tifosi del Bologna, ancora con gli occhi pieni delle prodezze di Matteo quando militava nel Trapani, accolsero l’allora capocannoniere di Serie B come il colpo pronto a garantire il rientro in Serie A; ciò avvenne ma con l’attaccante cagliaritano mai in rete. Il gol arrivò la stagione dopo in Serie A contro la Lazio, ma fu l’unico squillo di Mancosu in maglia rossoblu.

Ora, lo stesso giocatore dall’altra parte dell’Oceano, lascia in panchina un certo Didier Drogba. Ma i suoi gol testimoniano la bontà della scelta: con gli Impact Mancosu ha segnato 7 gol in 19 partite di cui molti decisivi nei play-off che vedono protagonista la squadra di Saputo.

E adesso la domanda sorge spontanea: che ne farà il Bologna di Mancosu quando rientrerà dal prestito?

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. RossaRossoBlù - 2 settimane fa

    A me dispiace molto per com’è andata con Mancosu, a Carpi era partito un pochino meglio ma ben presto è finito stabilmente in panchina.
    Mi sembra uno di quei giocatori che fatica ad emergere in ambienti dove, a differenza di Trapani che giustamente lo portava sul palmo della mano, parte da zero quindi deve dimostrare di valere il posto da titolare.
    Se fossi in Donadoni e Bigon non so se gli darei un’altra possibilità, in Canada sta facendo bene ma si tratta di un campionato non certo equiparabile alla nostra Serie A.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy