Poli: “Bologna tappa importante, abbiamo grande potenziale”

Poli: “Bologna tappa importante, abbiamo grande potenziale”

Da Castelrotto la presentazione di Andrea Poli

Prime parole alla stampa per Andrea Poli che tra poco sarà presentatoall’interno del media center di Castelrotto. Tra poco l’intera conferenza.

“Ringrazio la società per la fiducia – ha ammesso – penso che la squadra e la città abbiano grande potenziale. Da due mesi avevo deciso di venire quando il mio procuratore mi ha parlato di questo progetto. Ora che sono arrivato posso dire di aver fatto la scelta giusta. La squadra lavora bene e le strutture sono fantastiche. Poi avere l’Isokinetic a due passi è un vantaggio enorme”.

Sulla sua esperienza al Milan: “Fino al penultimo anno ho giocato con continuità e in Coppa Italia sempre, finale compresa. Ho sempre lottato per un posto e il mister me lo ha riconosciuto. L’anno scorso sono stato messo in disparte per scelta tecnica ma ho rispettato la scelta del mister. È stata l’unica stagione in cui non ho giocato”.

Un commento sul modulo: ‘Penso che il 4-2-3-1 imponga tanto sacrificio in fase di non possesso. Io trequarti? Mi piace il ruolo ma sono a disposizione del mister. Penso solo al ritiro, al Milan non si facevano quindici giorni di altura ed è bello sentire questi dolori sulle gambe. Vorrei tornare a giocare con continuità”. Non poteva mancare una domanda su quel Bologna-Milan vinto dai rosso nero in doppia inferiorità: “Ho cercato di incidere negli spezzoni di gara, quella volta sono entrato in campo con la voglia di vincere la partita e quel risultato ci ha cambiato la stagione. Nel calcio se ve determinazione e ambizione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy