Donadoni: “Il Bologna non si scanserà”

Donadoni: “Il Bologna non si scanserà”

Le parole del mister alla vigilia di Juve-Bologna
di Enrico Carota

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Motivazioni

Ultima partita contro una big per il Bologna che dopo la sconfitta con il Milan proverà a fare lo sgambetto alla Juventus in procinto di conquistare il settimo Scudetto consecutivo. Il pensiero del mister:

Motivazioni: “Il Bologna non si scanserà. Sappiamo chi andremo ad affrontare e cosa c’è in palio ma sarà un motivo per noi per andare a fare bella figura. Non possiamo pensare di andare a prendere uno più dell’altro: dobbiamo essere bravi ad essere stretti, compatti ed aggressivi per provare a riconquistare palla. Se andiamo a Torino come vittima predestinata non vale nemmeno la pena partire da Bologna. Abbiamo di fronte una grande squadra e questo ci deve stimolare. Chiaro che hanno grandi potenzialità, ma noi dobbiamo mettere il meglio che abbiamo”.

Stato di forma: “Non siamo tutti al top, ma chi subentra avrà voglia di mettersi in evidenza. Non ci dovrà essere un atteggiamento di sottomissione”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy