Lepore (assessore allo sport): “Il progetto stadio prosegue senza ritardi, nessun problema con Saputo”

Lepore (assessore allo sport): “Il progetto stadio prosegue senza ritardi, nessun problema con Saputo”

Le parole di Matteo Lepore intervistato da Il Corriere di Bologna.

Il quotidiano Il Corriere del Bologna ha intervistato l’assessore allo sport del Comune di Bologna Matteo Lepore che ha parlato del progetto stadio.

Ecco le sue dichiarazioni: “I rapporti tra noi e il Bologna sono solidi, non ci sono malumori. Il sindaco ha dato un indirizzo chiaro, lo stadio è un progetto di rigenerazione urbana e sono state messe a disposizione diverse aree tra cui quelle ex militari. È un’operazione delicata che va portata avanti con riservatezza: se non sbandieriamo tutto sui giornali non significa che siamo fermi o che ci siano intoppi. Chi vuole bene al Bologna dovrebbe apprezzare questo riserbo, tirare la giacchetto complica le cose”.

Poi commenta così le dichiarazioni di Gazzoni Frascara che ha manifestato preoccupazione per le tempistiche troppo lunghe per l’inizio dei lavori al Dall’Ara: “Posso rassicurare Gazzoni: non ci sono ritardi. Forse non conosce a fondo la situazione, mi amareggiano le sue parole perchè lo apprezzo molto. Siamo nei tempi e il lavoro prosegue”.

Chiude così: “Aspettiamo una proposta definitiva da parte del Bologna. La fine del mandato è il tempo che ci siamo dati per chiudere la partita del Dall’Ara”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy