Le pagelle del Resto del Carlino, disastro in difesa. Davanti bene Dzemaili e Sadiq

Le pagelle del Resto del Carlino, disastro in difesa. Davanti bene Dzemaili e Sadiq

Il Resto del Carlino commenta così il 3-0 subito in casa della Roma

Difesa insufficienta, dietro si salva solo Da Costa, un po’ meglio a centrocampo. Viviani ha personalità e Dzemili lavora per tre. Davanti non male Sadiq.

Così il Resto del Carlino analizza oggi la sconfitta contro la Roma. Queste le pagelle:

Da Costa 6. Non ha colpe sul pasticcio di Masina, si oppone come può alla furia romanista.
Krafth 5. Nella fascia non puoi solo aggredire, esiste anche la fase difensiva.
Ferrari5. Spaesato, tenero, quasi imbarazzante. Non era la sua partita.
Helander 5. Macchinoso e troppo ruvido
Masina 5. Combina un patatrac
Nagy 5,5. I centrocampisti di Spalletti gli tologno tutti gli spazi
Viviani 6. La sua prima volta da titolare, gioca con personalità ma fisice presto la benzina.
Taider 5,5. Non riesce a tenere alta la squadra. Nel primo tempo svirgola un destro in una delle rare ripartenze.
Dzemaili 6. Tuttofare d’attacco, lavora per tre.
Sadiq 6. Diendende con fisico e coraggio i pochi palloni che gi arrivano
Krejci 5,5. Si mangia un goal dopo un minuto. Corre e crossa tanto ma senza risultati

DESTRO 5,5. Torna in campo 40 giorni dopo l’infortunio al polpaccio e dà quel che può: al momento, pochino.
PULGAR 6. Ha sul destro la palla per entrare nel tabellino della partita, ma Szczesny si oppone.
TOROSIDIS SV. Il ‘gesto tecnico’ più bello è la standing ovation che gli regala l’Olimpico quando entra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy