Le pagelle del QS: squadra perfetta, a trascinarla un super Giack

Le pagelle del QS: squadra perfetta, a trascinarla un super Giack

Le pagelle del Bologna di Stefano Biondi.

 La vittoria del Bologna al Mapei Stadium porta la firma indelebile di Giaccherini. È il folletto di Talla il man of the match secondo Biondi, pagellista del Resto del Carlino. L’ex Juve si merita un otto tondo tondo: la rete che sblocca il risultato merita da sola il prezzo del biglietto, ma non basta per spiegare l’importanza di quello che è ormai il leader della truppa di Donadoni.

È proprio il mister l’altro protagonista in casa rossoblù. Non sbaglia una mossa e i suoi ragazzi si muovono all’unisono, dimostrando un affiatamento invidiabile.

Un’altra eccellenza della sfida di Reggio Emilia è quel Floccari tanto temuto in casa neroverde. Il freschissimo ex torna da avversario e, senza alcuna pietà, chiude la pratica al 93′.Da sette e mezzo il suo lavoro sporco per far salire la squadra.

Bene anche Destro, a cui manca “solo” la rete, negatagli in almeno un paio di occasioni da un super Consigli. La chiave di volta della partita è pero’ il dominio a centrocampo del Bologna. Biondi assegna un sette a Donsah e Diawara, entrambi (quasi) ineccepibili, e un sei e mezzo a Taider, la cui unica colpa è quella di divorarsi un gol a porta spalancata, e al subentrato Brighi.

Ottimo anche il lavoro della difesa, dove spiccano Morleo, probabilmente alla migliore prestazione in maglia rossoblù, e Gastaldello, che guida con esperienza i più giovani compagni. Domenica da spettatore, infine, per Mirante.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy