Le offerte per Diawara non convincono il Bologna: la richiesta è di 15 milioni

Le offerte per Diawara non convincono il Bologna: la richiesta è di 15 milioni

Per ora sono arrivate offerte intorno ai 10 milioni ma il club rossoblu vuole di più.

Il Bologna ha già ricevuto numerose offerte per Diawara ma il club felsineo le ha sempre rispedite al mittente ritenendole troppo basse. Come ripetuto più volte da Fenucci e Di Vaio i rossoblu vogliono monetizzare al massimo l’eventuale cessione del guineano e sono pronti a trattare solo in caso di un’offerta davvero irrifiutabile: la base di partenza secondo Il Corriere di Bologna si aggira intorno ai 15 milioni di euro. Attualmente però nessun club ha soddisfatto le richieste della società rossoblu che è anche pronta a trattenere il giocatore e metterlo a disposizione di Donadoni anche per la prossima stagione, a quel punto sarebbe complicato trovare i soldi per il mercato in entrata ma avere in rosa un calciatore come Diawara non può che essere positivo. Le offerte arrivate sul tavolo di Bigon si aggirano tutte sui 10-11 milioni di euro, compresi i vari bonus: Napoli, Valencia e Roma per ora sono quelle che hanno fatto passi più concreti ma non hanno ancora convinto i rossoblu che chiedono una cifra più alta. C’è quindi una forbice di circa 5 milioni tra domanda e offerte, se nessuno si deciderà a colmarla il Bologna avrà due opzioni: trattenere il guineano o abbassare le pretese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy