Lazzara: “Quando non c’è la grande sfida la Samp si perde”

Lazzara: “Quando non c’è la grande sfida la Samp si perde”

Il commento di Andrea Lazzara a Radio Bologna Uno

Intervenuto a Quasi Gol, il collega di Genova Andrea Lazzara ha fatto il punto della situazione sulla Samp:

“Per la Samp è una partita molto importante perché in questa stagione la squadra è andata a onde, la media anagrafica è bassa e questo porta a risultati altalenanti, con le squadre della parte destra la Samp ha fatto solo 14 punti. Quando non c’è la tensione della grande sfida la Samp si perde. Le squadre che stanno dall’ottavo al quindicesimo posto non hanno grandi differenze. E’ un campionato bruttino, la Samp sperava in una stagione tranquilla dopo l’anno scorso e ha deciso di puntare sui giovani e sulle plusvalenze”.

Ancora Lazzara: “Giampaolo non cambia mai idea di gioco, quando vinci va tutto bene quando perdi diventa un problema. E’ un tecnico che ha confessato di essere stato contattato da grandi club in passato ma per le sue prerogative caratteriali lavora tanto. Sta a Bogliasco dieci o dodici ore, non è stato fortunato sulla scelta di alcune società e qui è stato accolto con diffidenza, ma poi ha conquistato la fiducia del pubblico. Si è tirato fuori dal momento difficile vincendo un derby che tutti davano per perso con un portiere che non giocava da un anno e mezzo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy