L’arrivo di Boldor spinge a sfoltire la difesa: Fiorentina su Oikonomou, Mbaye piace al Palermo

L’arrivo di Boldor spinge a sfoltire la difesa: Fiorentina su Oikonomou, Mbaye piace al Palermo

Ci saranno una o due cessioni nel reparto difensivo rossoblu.

Con l’arrivo di Dejan Boldor il Bologna rinforza un reparto difensivo che in questo momento è decisamente affollato, l’inserimento del rumeno apre infatti a una o due cessioni in difesa. Gli intoccabili sono Gastaldello, Maietta, Masina e Ferrari, mentre fra gli altri ci sono elementi come Cherubin, appena rientrato dal prestito e Ceccarelli, fuori dai piani del Bologna, che potrebbe essere ceduti al miglior offerente. Krafth e Rossettini saranno riconfermati mentre Morleo ha molto mercato ma il Bologna sta tentennando e potrebbe trattenerlo per avere un’alternativa affidabile a Masina. Infine i due pezzi pregiati sono Oikonomou e Mbaye: il greco piace molto alla Fiorentina che secondo il Qs nelle ultime ore sta preparando un’accelerata, mentre il terzino senegalese è seguito dal Palermo. Il Bologna dopo l’arrivo di Boldor dovrà sfoltire il reparto difensivo cedendo uno o due elementi, ancora non ci sono trattative concrete ma Bigon nei prossimi giorni lavorerà in uscita.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy