La Roma non molla Diawara: 2 milioni la distanza tra domanda e offerta

La Roma non molla Diawara: 2 milioni la distanza tra domanda e offerta

Sabatini offre 13 milioni più Sadiq, Bigon chiede 15: il Bologna continua a rifiutare il pressing giallorosso.

Il futuro di Amadou Diawara resta ancora incerto. La Roma continua a fare pressing sul guineano ma ancora non ha formulato l’offerta giusta in grado di soddisfare le richieste del Bologna: Sabatini offre 13 milioni più Sadiq, Bigon vuole 15 cash. Come riporta Stadio la distanza è minima ma il club rossoblu non vuole cedere e se la società giallorossa non dovesse alzare la proposta allora Diawara potrebbe rimanere.

In caso di partenza del guineano però Bigon si è già tutelato e sta seguendo diversi obiettivi. Il più vicino al momento è Cigarini, esperto centrocampista dell’Atalanta sondato diverse settimane fa. Poi c’è il bosniaco Susic ma chiede un ingaggio superiore al milione, difficile arrivare a quella cifra. Infine piace anche Gnoukouri dell’Inter, su di lui però c’è l’interesse di numerose squadre che potrebbero anticipare il Bologna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy