La moviola in campo arriva in serie A: si parte dalla settima giornata

La moviola in campo arriva in serie A: si parte dalla settima giornata

L’Assemblea della Lega Calcio ha approvato la fase sperimentale del Var.

Dopo gli arbitri di porta e la Goal Line Technology il campionato italiano si appresta ad accogliere un’altra innovazione per ridurre al minimo gli errori del direttore di gara: arriva in serie A la moviola in campo. Ieri l’Assemblea della Lega Calcio ha approvato la fase sperimentale del Var (Video Assistant Referee), sistema tecnologico in grado di aiutare gli arbitri durante la direzione delle partite. La sperimentazione partirà il 1° ottobre, in occasione della settima giornata di campionato. Ad accollarsi il costo dell’operazione saranno la Figc e la Lega Calcio, come conferma il presidente Maurizio Beretta: “È stato approvato con un impegno di spesa condiviso con la Federazione, quindi siamo pronti a sperimentare la partenza del Var. È un’operazione in collaborazione stretta con la Figc che si accollerà all’incirca il 50% del costo, nei prossimi giorni finalizzeremo tutti i contratti e partiremo il prossimo mese di ottobre, in occasione della settima giornata di campionato”.

Ma cos’è il Var? Come riporta la Gazzetta dello Sport è il sistema tecnologico utilizzato per attuare la cosiddetta moviola in campo. Sarà applicato solo in alcuni casi: in primis per dubbi sulla regolarità di un gol, per valutare se ci sia stato fallo, palla fuori, fuorigioco; poi per l’espulsione diretta e il rigore, cioè episodi molto influenti sul risultato finale. Escluse invece sia la punizione dal limite dell’area sia l’ammonizione. Ci sarà sempre a disposizione la possibilità di chiedere una verifica video, in più si potrà fermare il gioco, solo se la palla è in una zona ‘non influente’, per rivedere un episodio dubbio. Le operazioni, soprattutto nel primo periodo di sperimentazione, saranno piuttosto complicate e le gare potrebbero allungarsi.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. RossaRossoBlù - 8 mesi fa

    Suppongo che gli juventini accoglieranno questa sperimentazione con somma gioia!! 😀

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy