Krafth e Helander battono Dzemaili, Svezia ai quarti

Krafth e Helander battono Dzemaili, Svezia ai quarti

I nordici proseguono l’avventura, gol vincente di Forsberg con deviazione di un difensore. Campo per Dzemaili e Krafth

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Helander e Krafth proseguono l’avventura al Mondiale, torna a casa Blerim Dzemaili. Svezia-Svizzera è terminata un po’ a sorpresa 1-0 per i nordici (gol di Forsberg con un tiro deviato da Djourou all 66′) che dunque proseguono la loro incredibile avventura.

Per quanto riguarda i giocatori rossoblù, Blerim Dzemaili ha giocato 72 minuti non ripetendo la convincente prestazione con il Costa Rica. Nel finale di tempo è invece subentrato Emil Krafth a Lustig. Per il giocatore del Bologna diverse buone chiusure nell’arrembante finale svizzero e il via all’azione finale che ha portato il direttore di gara Skomina ad assegnare un rigore per atterramento di Thelin ad opera di Lang, decisione poi revisionata al Var perché il fallo era iniziato fuori area.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy