Italia-Slovenia Under 21, 73′ minuti per Krivicic

Italia-Slovenia Under 21, 73′ minuti per Krivicic

Italia-Slovenia Under 21 è stata l’occasione per i tifosi rossoblù di dare un’occhiata al nuovo acquisto targato Pantaleo Corvino: Marko Krivicic. Innanzitutto, è possibile affibbiare un ruolo al giovane sloveno che nei 73 minuti di gioco è stato schierato centrale di centrocampo davanti alla difesa in una mediana a tre. Fisico imponente, Krivicic ha messo in mostra buone doti in fase di copertura, con una marcatura quasi a uomo su Bernardeschi, mentre in fase di possesso palla lo sloveno è apparso molto diligente e sicuro di sè. Non si sono viste particolari aperture o giocate spettacolari, ma Krivicic, in una zona nevralgica del campo, si è speso per aiutare una squadra che qualitativamente ha espresso poco. Per quanto visto, Krivicic si potrebbe definire più un uomo ordine che trequartista. Non è stato impiegato invece l’azzurro Alex Ferrari, rimasto in panchina per tutta la partita. Per la cronaca, il match è stato vinto dagli azzurrini che si sono imposti uno a zero grazie alla rete di Bernardeschi su rigore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy