Inzaghi si difende: “Palacio stanco? Volevo toglierlo nella ripresa, ma…”

Inzaghi si difende: “Palacio stanco? Volevo toglierlo nella ripresa, ma…”

Il tecnico rossoblù risponde alla domanda sul mancato cambio del Trenza

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Di nuovo novanta minuti in campo senza essere sostituito. La gestione ponderata di Rodrigo Palacio da parte di mister Inzaghi sembra sia stata ulteriormente rimandata.

Il tecnico si è trovato nel post gara contro il Chievo a dover rispondere sul mancato motivo di una sua sostituzione, dal momento che nella ripresa la sua condizione fisica era calata parecchio. Queste le sue parole: “Nel secondo tempo volevo togliere Palacio e non ho potuto inserire Falcinelli al suo posto perché Danilo ha avuto dei problemi fisici, ma ero convinto durante l’intervallo che i due cambi che ho effettuato avrebbero potuto giovare alla squadra. Dobbiamo migliorare nei singoli, ma credo che la risposta migliore l’abbiano data coloro che sono entrati dalla panchina. Dimostrano che meritano di giocare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy