Inzaghi: “Sconfitta immeritata. Siamo terzultimi ma la situazione non è così drammatica”

Inzaghi: “Sconfitta immeritata. Siamo terzultimi ma la situazione non è così drammatica”

Le parole dell’allenatore del Bologna al termine di Empoli-Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il tecnico del Bologna Filippo Inzaghi ha commentato in conferenza stampa la sconfitta odierna del Bologna subita contro l’Empoli.

Questa la sua disamina: “A fine partita non mi piace parlare a caldo della partita giocata. La società non l’ho ancora vista, non ho avuto ancora comunicazioni, domani ci incontreremo e valuteremo cosa fare del futuro. Cambi? Ho il dovere di far dare di più a tutti. Oggi ho tolto le due mezze ali perché mi sembravano molto stanche. Io però guardo le prestazioni e oggi il Bologna non meritava di perdere. La prestazione non è sempre sinonimo di risultato. Dobbiamo solo pensare a lavorare e fare meglio di così, dobbiamo rimboccarci le maniche e tentare di rialzarci il prima possibile. Mancano ancora più di venti partite e la salvezza dista due punti, la situazione non è così drammatica”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy