Infortunio Destro: intervento all’estero?

Infortunio Destro: intervento all’estero?

L’attaccante rossoblu fermato da una frattura scomposta alla falange del piede sarà assente per le prossime cinque settimane.

L’infortunio di Destro ha scosso non poco l’ambiente rossoblu, Donadoni dovrà fare a meno del suo bomber per tutto il prossimo mese.

Come riporta ‘Stadio’, il pestone subito a San Siro si è rivelato fatale e dopo gli esami di ieri è stata confermata l’entità dell’infortunio: stop di quattro o cinque settimane. Vista la tranquilla posizione in classifica, la situazione di Destro potrà essere gestita nel migliore dei modi senza affrettare i tempi di recupero. Per questo società e giocatore stanno valutando di effettuare l’operazione chirurgica all’estero per riavere il numero 10 al top della condizione. Se verranno rispettate le previsione mediche Destro dovrebbe rientrare il 19 aprile nella sfida del San Paolo contro il Napoli, salterebbe così la trasferta di Bergamo, il match col Verona, quello contro la Roma e molto probabilmente anche la gara del Dall’Ara contro il Torino. L’assenza del bomber è una perdita consistente, ma il Bologna ha sostituti all’altezza e dovrà dimostrare di saper vincere anche senza il suo numero 10.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy