Incontro BFC-Bradaric. Passi avanti ma ancora non c’è l’intesa

Incontro BFC-Bradaric. Passi avanti ma ancora non c’è l’intesa

Il Rjieka chiede poco meno di 5 milioni, Bigon ne ha offerti 3. Aggiornamenti nelle prossime ore

Il nuovo Bologna di Donadoni andrà avanti con il 4-2-3-1.

Servono due mediani ed è principalmente sul centrocampo che si sta concentrando la dirigenza rossoblù. Come ha scritto questa mattina il Resto del Carlino, in mediana è Filip Bradaric il principale obiettivo di Bigon, che ieri ha tentato un nuovo assalto per il croato con l’agente Budan.

L’incontro, però, non è stato risolutivo. Qualche passo avanti c’è stato, il club croato è sceso leggermente rispetto alla richiesta di 5 milioni per il cartellino, ma il Bologna continua a reputare eccessiva la quotazione per un ragazzo che ha fatto molto bene nell’ultimo campionato croato (2 reti e 4 assist), vincendo lo scudetto e conquistando la nazionale, ma che ancora deve dimostrare continuità.
Il Bologna offre una cifra intorno ai 3 milioni e un quinquennale da circa 500mila euro a stagione per il calciatore: le parti si riaggiorneranno nelle prossime ore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy