In arrivo il via libera per il nuovo Dall’Ara

In arrivo il via libera per il nuovo Dall’Ara

Ministero e Sovrintendenza chiedono però una copertura in linea con l’impianto inaugurato nel 1927.

Arriverà entro lunedì prossimo il via libera del Ministero dei Beni Culturali al restyling dello stadio Dall’Ara. Da Roma, stando a quanto riportato da Il Resto del Carlino, filtrerebbe ottimismo. Il progetto piace, ma dovranno essere rispettate alcune condizioni.

Punto cruciale la copertura totale dell’impianto inaugurato nel lontano 1927. Il Ministero e la Sovrintendenza spingono per una soluzione non invasiva, che rispetti quindi la storia del Dall’Ara. Non si tratta comunque di una bocciatura, ma di una modifica da apportare al progetto per rendere la copertura più armoniosa con il resto della struttura.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Kyotrix - 11 mesi fa

    Che stress questi limiti per mantenere la storicitá dello stadio.. Anche per questo io avrei preferito uno stadio nuovo in zona fiera dove si faceva la festa dell’unitá. Meno costoso, niente limiti architettonici, vicino a tangenziale e autostrada, più spazio per negozi e parcheggi, ecc.ecc. ma si sa, i nostalgici vogliono stare al dall’ara…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy