Il ritorno di Pioli

Il ritorno di Pioli

Domenica torna al Dall’Ara il tecnico parmigiano

Due anni e spiccioli dall’ottobre 2011 al gennaio 2014. Stefano Pioli torna a Bologna da avversario, lo fece anche l’anno scorso con la Lazio, dopo 89 partite allenate sulla panchina del Bologna con 27 vittorie, 28 pareggi e 34 sconfitte.

La più dura, sicuramente quella di Catania agli inizi di gennaio 2014 dopo la sosta di campionato, 2-0 che sancì il suo esonero. In realtà, come riporta Stadio, la cacciata venne espressamente richiesta da un paio di giocatori di peso, con il tecnico che aveva già deciso di portare tutti in ritiro. Alla fine prevalsero i giocatori, che già da qualche settimana erano in rotta con il tecnico, l’antifona si era capita il 22 dicembre quando Pioli salvò la sua panchina battendo il Genoa, ma i rapporti con Alino Diamanti erano già incrinati irreparabilmente. Gli ultimi due precedenti di Pioli da avversario del Bologna gli hanno sorriso: 2-2 al Dall’Ara il 17 gennaio 2017 alla guida della Lazio, 3-2 alla guida dell’Inter nell’ottavo di finale di Coppa Italia in questa stagione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy