Il Resto del Carlino: “Tifosi arrabbiati ma non andranno a colloquio con la squadra”

Il Resto del Carlino: “Tifosi arrabbiati ma non andranno a colloquio con la squadra”

Cosi, fischi e scritta. Così i tifosi rossoblù hanno espresso tutto il loro malcontento. Non sono previsti colloqui con la squadra

Anche il Resto del Carlino si è soffermato sulla contestazione avvenuta davanti a Casteldebole.

Come scrive il quotidiano, si è manifestato con una scritta sul muro adiacente al parcheggio del centro sportivo del Bologna tutto il malcontento dei tifosi rossoblù in seguito alla doppia sconfitta casalinga con Napoli e Milan. “Onorate la maglia/i giochi son finiti” recitava il messaggio, firmato dalla Curva Andrea Costa, apparso nella notte tra giovedì e venerdì a Casteldebole, che la società ha provveduto a cancellare in fretta.

Dopo i cori, i fischi e la scritta, per il momento non sembrano essere in programma altre azioni. Durante la riunione che si è tenuta giovedì sera dei gruppi della Curva e del Centro Bologna Clubs, infatti, sembra essere stata messa da parte l’idea di andare a colloquio con la squadra. Eventualmente se ne riparlerà più avanti se dovessero esserci altre risposte negative sul campo, con la speranza ovviamente di tutti che ciò non sia necessario.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy