Il nuovo logo del Bologna fa discutere, duro comunicato del CBC: “Non rispetta i nostri colori”

Il nuovo logo del Bologna fa discutere, duro comunicato del CBC: “Non rispetta i nostri colori”

Tifosi in rivolta contro il nuovo logo.

La presentazione delle nuove maglie del Bologna ha scatenato una forte polemica fra i tifosi rossoblu sui social. Il nodo del dibattito è il nuovo logo, non più rossoblu, che sarà presente sulla prima maglia del prossimo anno.

Secondo alcuni il simbolo non rispetta i colori storici della società e andrebbe cambiato, alcuni lo associano addirittura al bianconero della Juventus.

Nel pomeriggio è arrivato anche un duro comunicato da parte del CBC, il centro di coordinamento dei club di tifosi rossoblu: “Il coordinamento club tiene a censurare fortemente la scelta di utilizzo sul logo della prima maglia, di colori non appartenenti all’ultracentenaria storia del club. Auspicando ripensamento, perché i colori di quel marchio non ci appartengono. Suggeriamo in futuro una condivisione di scelte con tutte le componenti del tifo organizzato per non ledere la storia del Bologna nel nome di una modernizzazione che non rispetta i nostri colori”.

Lo riporta Il Resto del Carlino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy