Il legale di Coppola: “Chiariremo tutto”

Il legale di Coppola: “Chiariremo tutto”

Repubblica ha contattato Giuseppe Fusco, legale di Ferdinando Coppola per la vicenda calcioscommesse, nonché padre dell’ex ds rossoblù Filippo. Nel 2012 la giustizia sportiva squalificò il portiere per quattro mesi per omessa denuncia, mentre ora è indagato dalla giustizia ordinaria: in caso di rinvio a giudizio si aprirebbe un processo penale. “Lo scenario peggiore sarebbe una condanna che comunque verrebbe sospesa” spiega Fusco, che poi specifica: “La posizione di Ferdinando è marginale, appena gli verrà notificato l’avviso di garanzia chiederò un interrogatorio per chiarire tutto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy