Il doppio ex Fabbri: “Spero che la Spal strappi un risultato positivo”

Il doppio ex Fabbri: “Spero che la Spal strappi un risultato positivo”

Le parole di Franco Fabbri, doppio ex di Bologna-Spal

Il doppio ex Franco Fabbri è stato intervistato dal portale Estense.com.
Queste le sue parole a proposito della sfida tra Bfc e Spal: “Spero che quella di domenica sia una bella partita e che la Spal possa uscire con un risultato positivo – ha ammesso – Da neopromossa deve capire che certe partite si possono perdere, ma conta la cattiveria che si mette in campo. Per la salvezza ci sono 6-7 squadre con cui se la può giocare”.
Sul suo passato rossoblù: “Da ferrarese come si sta quando si indossa il rossoblù? Non ci pensa, in campo l’unico obiettivo è vincere. Devo dire che non mi aspettavo di finire sulla seconda maglia del Bologna, per me è motivo di orgoglio perché significa che ho lavorato bene”.
Un ricordo sull’ambiente anni ’80: “Ricordo i derby del 1984 al Dall’Ara in Serie C, fu uno dei più emozionati perché c’era la San Luca piena di ferraresi. In panchina nella Spal c’era Galeone, entrambe le squadre giocavano bene ma vinse il Bologna di misura. In generale, il calcio di quegli anni mi piaceva tanto, tutto era più tranquillo e sereno, si pensava al derby ma c’era meno clamore mediatico e dovevi solo pensare a fare risultato”.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy