Il Carlino: Masina fuori dall’Europeo Under21, una delusione per crescere

Il Carlino: Masina fuori dall’Europeo Under21, una delusione per crescere

Il ct Di Biagio gli ha preferito Murru e Barreca. Chi avrà ragione lo stabilirà solo il futuro

Adam Masina: la tendinopatia non gli dava particolari problemi, la gamba girava e l’umore era a mille. Poi l’inattesa doccia fredda.

 Gigi Di Biagio ha deciso, un po’ a sorpresa, che nella  lista dei ventitré che si giocheranno il titolo continentale del torneo Under 21 non c’è posto per lui. L’uomo di Donadoni che nelle ultime due stagioni ha corso più di tutti ha dovuto fermarsi proprio sul più bello.
In Polonia, a riempire la casella del terzino sinistro, ci saranno Nicola Murru del Cagliari e Antonio Barreca del Torino.
E pazienza se né Barreca (28 presenze) né Murru (26) nell’ultima stagione in campionato hanno giocato quanto lo stakanovista Masina (32 volte su 38 in campo): più dei chilometri percorsi e dei minuti ha pesato la qualità espressa, che non sempre nelle prestazioni del terzino rossoblù è stata all’altezza delle aspettative.

Come sottolinea il Resto del Carlino, Masina titolare obbligato con Donadoni anche se in più di una circostanza salito, a giusta ragione, sul banco degli imputati. Il ragazzo dalla sua ha l’età, 23 anni, e la stoffa: ma nei giudizi divide.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy