Il Carlino: “Il progetto giovani finisce in soffitta”

Il Carlino: “Il progetto giovani finisce in soffitta”

Donadoni, come scrive il quotidiano, preferisce puntare su giocatori più esperti

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

“Il progetto giovani finisce in soffitta“.

Titola così il Resto del Carlino in edicola questa mattina. Rodrigo Palacio, 35 anni e mezzo, una carriera di tutto rispetto ma anche una carta d’identità che fa vistosamente a pugni con la filosofia che il Bologna di Saputo sembrava aver eletto a linea guida progetto di crescita graduale.

Secondo il quotidiano, il rimedio all’astinenza da gol è un trentacinquenne che nelle ultime due stagioni è andato in rete solo due volte, il titolare più inamovibile della rosa è un trentaduenne (Torosidis) e i presunti puntelli della difesa sono due trentenni (De Maio e Gonzalez).

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy