Il Carlino, De Maio vicino. La risposta dell’Anderlecht tra pochi giorni

Il Carlino, De Maio vicino. La risposta dell’Anderlecht tra pochi giorni

Il club belga si è preso due giorni per dare l’ok

Il Bologna inizia davvero a muoversi.

E’ a un passo il rinnovo di Simone Verdi e Sebastien De Maio è l’obiettivo numero uno per rinforzare la difesa. Come riporta il Resto del Carlino, il club aveva approfondito i contatti con il difensore di proprietà dell’Anderlecht la scorsa settimana, ottenendo le cifre attorno alle quali era possibile intavolare la trattativa: prestito con obbligo di riscatto a 2,5 milioni di euro per il cartellino del centrale italo-francese, di rientro in Belgio dopo il prestito alla Fiorentina.

Ieri il Bologna ha provato ad affondare il colpo. C’è l’ok di Donadoni e in mattinata l’agente del calciatore ha incontrato Bigon, Di Vaio e Fenucci incassando l’offerta del club per il suo assistito: prestito con obbligo di riscatto, a 2 milioni di euro. I rossoblù chiedono uno sconto sul prezzo del cartellino, forti della preferenza di De Maio.

Questa potrebbe essere la volta buona, ma il condizionale è ancora d’obbligo. L’Anderlecht si è preso un paio di giorni di tempo, spiegando che dall’Inghilterra sarebbe in arrivo una proposta più alta (tra i 3 e i 4 milioni) per il cartellino da parte di una società della Premier League. Tentativo di neutralizzare la richiesta al ribasso dei rossoblù? Lo si capirà nelle prossime ore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy