Il cambio di allenatore darà nuove chance a Orsolini

Il cambio di allenatore darà nuove chance a Orsolini

Rapporto complicato con Donadoni, ora Orsolini avrà la sua possibilità

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Sei mesi difficili per Riccardo Orsolini a Bologna.

Arrivato in gennaio tra grandi aspettative, l’attaccante ascolano cercava la consacrazione in Serie A dopo un inizio di stagione a Bergamo, in una squadra in cui era difficile ritagliarsi spazio. Esploso ad Ascoli in B con 8 reti e 6 assist, Orsolini è entrato nel mirino della Juve che lo ha prelevato e girato in prestito con diritto di riscatto prima all’Atalanta e ora al Bologna. Prestito di un anno e mezzo in rossoblù per Orsolini che però con Donadoni ha vissuto un rapporto complicato, fatto solo di 339 minuti in 8 spezzoni di gara. A tutto questo si aggiungono due infortuni muscolari. Bigon lo ha voluto fortemente e ci punta per la prossima stagione, sfruttando il cambio di tecnico che potrebbe ridare chance a Orsolini, capace di giocare esterno del 4-3-3 e seconda punta del 3-5-2. Valorizzare il numero 8 sarà uno dei compiti di Inzaghi, con il Bologna che tra un anno avrà la possibilità di riscattarlo a 6 milioni. Per la Juve un controriscatto che garantirebbe al Bologna circa 4 milioni.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy