Il Bologna deve pagare 5 milioni ai procuratori di Britos

Il Bologna deve pagare 5 milioni ai procuratori di Britos

Problema da risolvere per Joey Saputo

Problema non di poco conto per Joey Saputo.

A distanza di 5 anni il nodo Britos non si è risolto e la Fifa avrebbe obbligato il club rossoblù a saldare i suoi debiti. In sostanza, i procuratori di Britos, negli accordi con il Bologna, avrebbero avuto diritto ad una cospicua percentuale in caso di rivendita del giocatore. Ecco dunque che la cessione dell’uruguaiano al Napoli avrebbe dovuto portare 4 milioni nelle casse dei procuratori dei 9 con cui il difensore è stato acquistato dai partenopei. Con gli interessi, la cifra è salita a cinque milioni. Lo riporta Repubblica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy