Il Bologna cederà i terreni di Granarolo

Il Bologna cederà i terreni di Granarolo

Il Bologna venderà i terreni acquistati da Guaraldi a Granarolo, possibile acquirente la Fabbrica Italiana Contadina

Non se ne parla più da tempo, ma i terreni acquistati da Albano Guaraldi dal socio Rimondi a Granarolo sono ancora di proprietà del Bologna. Ovviamente non verranno utilizzati per un nuovo centro tecnico, anzi, l’idea del club pare essere quella di cederli definitivamente.

Nel frattempo, la destinazione d’uso del terreno tornerà ad essere agricola dopo che il progetto voluto da Guaraldi non è diventato realtà e nemmeno la nuova proprietà del Bologna ha voluto seguirlo. I terreni quindi verranno venduti, una delle ipotesi, come riporta il Corriere di Bologna, può essere quella di sfruttare la vicinanza di Fico. Potrebbero essere ceduti a quel comparto addirittura nei prossimi giorni, si dice prima del ritiro di Castelrotto. Ovviamente il club non riuscirà a cederli alla stessa cifra con cui gli acquistò Guaraldi, in questo caso trattasi di minusvalenza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy