Il Bfc al We Love Football. Corazza: “Possiamo fare bene”

Il Bfc al We Love Football. Corazza: “Possiamo fare bene”

Le parole del responsabile del Settore Giovanile Rossoblù Daniele Corazza a margine della presentazione di We Love Football

Il Bologna affronterà grandi club europei ed italiani alla seconda edizione del Torneo We Love Football organizzato dal grande ex rossoblù Marco De Marchi. Squadre del calibro di Juve, Inter, Roma, Atletico Madrid, Everton e Palmeiras si sfideranno dal 12 aprile a Bologna per vincere il trofeo conquistato la passata stagione dai colchoneros. Il Bologna è inserito nel gruppo A assieme a Juve, Everton e Zenit San Pietroburgo, le prime due di ogni girone si affronteranno nei quarti di finale, poi semifinali e finale al Dall’Ara. Missione difficile per i ragazzi rossoblù che però, come ammesso dal responsabile del Settore Giovanile Daniele Corazza, proveranno a farsi onore.

“Per noi è una opportunità importante, possiamo confrontarci con ragazzi di tutta Europa – ha ammesso Corazza – L’anno scorso l’esperienza è stata positiva, siamo usciti nel girone eliminatorio per differenza reti, quest’anno avremo un girone difficile e cercheremo di fare il massimo per andare avanti il più possibile. Il livello è competitivo perché da questa stagione la Federazione ha istituito un campionato di A e B e noi ci stiamo comportando bene essendo quinti assoluti”. Al We Love Football, come detto, rossoblù nel girone A con Juve, Everton Zenit, in caso di passaggio del turno affronteranno la prima o la seconda del girone C composto da Inter, Anderlecht, Sassuolo e Paok. Gli altri due gironi sono il B con Milan, Atletico Madrid, B Italia e Werder Brema e il D con Roma, Palmeiras, Atalanta e Lokomotiv Zagabria. Il calendario, il Bologna debutta il 12 aprile allo Stadio Negrini di Castenaso contro la Juve alle 15.45, il giorno dopo, sempre al Negrini, scenderà in campo alle 11.30 contro l’Everton mentre l’ultima partita del girone è il 14 aprile contro lo Zenit alle 15.45. Quarti di finale il 15 aprile al Negrini e al Biavati a partire dalle 10, semifinali il 16 aprile al Dall’Ara a partire dalle 15.45, finalissima sempre al Dall’Ara lunedì di Pasquetta alle 11.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy