Il Bari a De Laurentiis, il sindaco Decaro: “Ha solidità e idee”

Il Bari a De Laurentiis, il sindaco Decaro: “Ha solidità e idee”

Il sindaco di Bari consegna la società a De Laurentiis

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bari, che ha mancato l’iscrizione alla Serie B, ripartirà dai dilettanti con Aurelio De Laurentiis. Il patron del Napoli tiene dunque vivo il calcio a Bari. La consegna del sindaco Decaro:

Negli ultimi tre anni non c’è stato rispetto nei confronti di questa comunità e al nuovo presidente consegnerò l’elenco di tutte le richieste che mi sono state fatte. Poi si vigilerà sul rispetto che deve essere dato ai tifosi: ho scelto Aurelio De Laurentiis perché ha solidità economica e perché ha competenza sportiva. E’ la persona con la quale ho litigato di più, ho fatto io delle richieste e ci siamo confrontati”.

De Laurentiis l’ha spuntata battendo altre 10 cordate, tra queste anche la presenza di Preziosi e Lotito: ASD Bari Calcio (Vito Luigi Blasi), Costituenda (Paolo Di Nunno), Costituenda (Enrico Preziosi), AS Bari Calcio Academy (Francesca Ferri), ASD Bari 1908 (Nicola Canonico), Sportman Srl (Alessio Sundas), AS Bari 1908 (Fulvio Monachesi), SS Bari 1908 (Gianvito Giannelli – Imprenditori baresi), SS La Bari 1908 Srl (Claudio Lotito), Costituenda (Consortium Djarum).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy