Guidolin: “Dissi no al Bologna un anno fa, ma ho fatto pace con la città”

Guidolin: “Dissi no al Bologna un anno fa, ma ho fatto pace con la città”

L’intervista al Corriere di Bologna di Francesco Guidolin

Appena esonerato dallo Swansea, Francesco Guidolin è tornato a parlare di Bologna, la squadra che lo contattò un anno fa per sostituire Delio Rossi: poi alla fine l’ex scelse la Premier:

“Mi ha fatto molto piacere quella telefonata – ha ammesso Guidolin – In quel momento mi sono sentito accolto da tutti e se l’affare fosse andato in porto sarebbe stata una soluzione gradita a tutta la città. Vorrei precisare che come ho detto no al Bologna l’ho fatto con altre squadre italiane, non è che non me la sentissi ma aspettavo una chiamata dall’estero. Credo di aver fatto pace con la città, anche quando tornai per la partita in memoria di Klas tanti tifosi mi hanno fatto i complimenti accogliendomi con il sorriso. Bologna-Atalanta? Bella partita, faccio i complimenti a Gasperini perché è un allenatore che fa bene dappertutto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy